Menu
Recensioni

Viaggiare con i bimbi piccoli…AIUTO!!!


Chi di noi non ha mai dovuto “riempire” lunghe ore di attesa a una stazione ferroviaria o in un aeroporto, con i nostri piccolini al seguito che proprio non ne vogliono sapere di comprendere il concetto dell'”attesa”?
O magari bloccati nel traffico stradale con un piccolino di 3 anni, super-attivo? Questo post lo dedico a un’amica che mi ha chiesto qualche suggerimento su come tenere impegnata la sua piccola durante un volo aereo di 3 ore. All’inizio mi sono sorpresa perch√® in effetti io non sono un’esperta in pedagogia, ma dato che ho preso tanti voli, avanti e indietro dagli Stati Uniti, con i miei bimbi…ho un paio di regole d’oro da suggerire …. ūüôā

LE MIE REGOLE DI VIAGGIO

1. Preparare tanti snacks. Io predispongo piccoli pacchettini con stick di carote e mele fatte a fettine. Altri snack utili da avere a disposizione sono crackers, biscotti, pretzels, uvette e altri piccoli snack che possono valere cinque e pi√Ļ minuti di pace. Non c’e’ niente di peggio di un bimbo affamato e irritabile…e non aver nulla di pronto da offrirgli da sgranocchiare. Solitamente non porto bevande quando volo perch√® non si sa mai cosa succeder√† quando si passa il gate di sicurezza!

2. Intrattenimento. Questo varia molto in base a quanto lungo √® il viaggio. Quest’anno ho fatto preparare ai bimbi i loro bagagli. Abbiamo usato la Valigetta artistica per auto che la mia piccola ha avuto come regalo per il suo compleanno e entrambi l’hanno riempita a pi√Ļ non posso. Questo √® un esempio. I miei bimbi amano colorare cos√¨ ci abbiamo messo pennarelli, carta, matite colorate e tanti stickers. Abbiamo inserito anche un gioco con le carte, un paio di libri e delle figurine assortite.

Voglio suggerire questo bellissimo gioco di carte che √® prodotto da DJECO. L’et√† raccomandata √® 5+ ma anche il mio piccolino di 3 anni riesce a giocarci con un po’ di aiuto. Le regole sono molto semplici. Il design √® accattivante e la parte migliore √® che CI SI DIVERTE GIOCANDO! Lo abbiamo ricevuto come regalo ma l’ho trovato anche online al sito cheGiochi.it per poco pi√Ļ di 8 euro.

3. LA REGOLA PIU’ IMPORTANTE. Mai infrangerla. Mettere nel tuo bagaglio a mano un paio di pantaloni per TE. Io ho infranto una volta questa regola e ho finito per girare per Venezia “puzzando” di yogurt, che il mio piccolo mi aveva rovesciato addosso!

Cosa fate voi per rendere i vostri viaggi con i piccolini meno stressanti? Scriveteci e dateci i vostri suggerimenti!!!

Buone vacanze a tutti!

1 Comment

  • Linda
    Agosto 11, 2011 at 1:03 pm

    bellissimo articolo! io ho poca esperienza di viaggi con i bimbi, perchè ahimè i momenti di vacanza sono rari, ma terrò presente questi preziosi consigli per il futuro.

    Reply

Leave a Reply