Menu
Estate / Home decor / Ultimi articoli

Trasformare conchiglie in un vasetto per fiori


Un aspetto che accomuna me e i miei figli è che amiamo cercare conchiglie. Due anni fa abbiamo trovato un delizioso angolino in North Carolina per trovare molluschi ma le onde erano troppo grosse per avventurarci. Quest’estate siamo tornati e invece ci siamo divertiti a trovare delle conchiglie GIGANTI. Il segreto sta nel camminare nell’acqua e far passare il piede attraverso la sabbia, come a dragarla appunto! All’improvviso, ci si trova con qualcosa che sembra un sasso.
La parte più complicata consiste mell’eatrala senza venire risucchiati dall’onda ma noi ci siamo riusciti ;)!

Alcune conchiglie erano danneggiate ma erano così belle che ho voluto trovare un modo alternativo per utilizzarle comunque. Un po’ di terriccio e una piccola pianticella ed ecco che abbiamo trasformato la nostra conchiglia rotta in un delizioso vasetto con piantina 😍.

Alcune delle conchiglie rotte ci hanno perm sso di vedere all’interno della conchiglia e come è quindi fatta. Pertanto sono diventate preziose come le conchiglie intatte!

About Author

Texana di nascita, vive in Italia con marito e i suoi due bellissimi bimbi. Biochimica, PhD in Microbiologia e lunga esperienza di ricerca, è un’amante (quasi addicted) del craft: ama inventare e cimentarsi in progetti che cura alla perfezione, for big and small kids. Ama tutti i ciappini dell’hobbistica creativa, in cui ci si perde completamente. Non lasciatela a Michael’s (famosissimo mega craft store in USA)… la potreste ritrovare l’anno successivo ancora li’, a studiacchiare tutti i prodotti.

No Comments

    Leave a Reply