Coniglietto di Pasqua, Lavoretto Economico e di Riciclo

coniglietto di Pasqua

Oggi realizziamo un Coniglietto di Pasqua. Il lavoretto di oggi ha una caratteristica davvero interessante, è MOLTO ECONOMICO. Con 2 euro al massimo (anche meno) si riesce a trasformare un rotolo di carta igienica in un simpatico coniglietto.

Ecco cosa vi occorre, come vedete si tratta di materiali di uso comune. Peraltro noi abbiamo usato uova bianche perchè sono più facili da colorare ma potete francamente usare anche delle uova colorate di marrone, insomma le uova classiche che si trovano ovunque nei nostri supermercati.

Quindi vi serve: uova, carta bianca, occhietti ballerini (qui), carta colorata, pennarelli, rotolo di carta igienica.

Il passaggio più complicato di tutto questo è lo svuotamento dell’uovo. Nel video che segue abbiamo usato il nostro metodo 😉 Provateci anche voi oppure diteci come fate a svuotare le uova!

Per rendere poi il tutto più semplice ecco il video del lavoretto:

E’ comunque tutto piuttosto semplice:
1. svuotare l’uovo (vedi il video). consigliamo anche di dargli una lavatina, una volta che tuorlo e albume sono usciti. poi asciugate bene e procedete.
2. tagliare la carta bianca della dimensione del rotolino di carta igienica e poi decorarla a piacere
3. attaccare gli occhietti e le orecchie al nostro uovo.
Fatto. Che ne dite di usarlo come segnaposto pasquale? Potete scegliere gli occhi dei colori che volte 😉

Buona Pasqua, anzi Buona preparazione della Pasqua!

Scopri altre idee creative