7 Idee Artigianali Estive Per I Tuoi Bambini

Come impiegare le giornate con i bimbi, ora che non vanno a scuola? Non sempre si può fare la villeggiatura al mare tutto l’anno, ed ecco perché ti riproponiamo 7 idee artigianali estive da fare con i tuoi bimbi: carta e colla, forbicine, materiali di recupero e tanta voglia di fare è tutto ciò che ti serve per qualcosa da fare insieme a loro! E non dimenticare che puoi applicare adesivi o etichette personalizzate sui lavoretti, per un pensiero speciale o come ricordo della giornata.

1. Peonie di carta

• Pagine di libri vecchi
• Pennarelli
• Forbici e colla stick
• Piccoli ponpon

Procedimento
Ritaglia dalle pagine dei libri 10 petali, e con il pennarello disegna un bordo colorato su ciascuno. Incolla uno ad uno, sovrapponendoli, i petali di carta intorno al ponpon, lasciando libero lo spazio al centro. Voilà, la tua colorata peonia è pronta. Da regalare o da terne sul comodino dei bimbi!

2. Libellula di cartoncini

• Cartoncini colorati e carta velina
• Occhietti di plastica per decorare

Procedimento
Con le forbici ricava dalla carta velina due ali grandi e due più piccole, poi dal cartoncino ricava il corpo della libellula e incolla gli occhietti. Incolla poi la libellula su di una foglia di un colore di cartoncino diverso e per ultime incolla le ali, quelle grandi davanti e le due più piccole dietro. Semplice e adatto anche ai bimbi molto piccoli.

3. Sole di plastilina

• Plastilina di vari colori

Procedimento
Ecco il lavoretto perfetto per i bimbi di tre anni: con la plastilina gialla fai una pallina e poi schiacciala. Ricava poi tanti piccoli raggi e uniscili al sole, e decora con due palline azzurre per gli occhi e una striscia rossa per la bocca. Puoi completare con nuvole di vari colori!!

4. Gelato d feltro

• Scampoli di feltro di vari colori
• Spilli con capocchie colorate
• Ago, filo di lana e forbici
• Scampoli di stoffa o ovatta per l’imbottitura

Procedimento
Ritaglia due sagome uguali per il gelato e cuci tutti i lati lasciando aperto quello in basso. Inserisci l’imbottitura. Ritaglia da uno scampolo di feltro di un altro colore i due lati per il bastoncino, e cuci tutti lati tranne quello in alto, inserisci l’imbottitura anche nel bastoncino e poi cuci il bastoncino sul gelato, decora appuntando gli spilli con le capocchie di vario colore.

5. Uccellino di cartapesta

• Fogli di giornale
• Colla vinilica
• Tempere acriliche e pennelli

Procedimento
Con i fogli di giornale, modella una palla per il corpo dell’uccellino. Ricava poi due ali e mettile ai lati, e un il becco. Passa la cola vinilica su tutte le parti e lascia asciugare. Ora è il momento di decorare: con i pennelli e i colori che ti piacciono dipingi l’uccellino, decorando poi con gli occhi e se ti vuoi applicando un cerchietto sulla cima e un gancio con un filo per appendere l’uccellino nella camera dei bimbi.

6. Girandiole di cartoncino

• Cartoncino colorato
• Colla e forbici
• Spiedini di legno
• Spilli
• Matita

Procedimento
Dai cartoncini ricava dei quadrati di vari colori, poi disegnaci una X e ottieni quattro triangoli, e un cerchio al centro. Taglia lungo le linee fino a poco sotto il cerchio, poi piega la punta di ogni triangolo sul cerchio al centro, e fissa con la colla stick. Su ogni girandola inserisci uno spillo con la capocchia colorata al centro e poi in colla uno spiedino sotto per farla stare in piedi.

7. Pesciolini da CD

• Vecchi CD
• Cartoncino e carta crespa colorata
• Forbici e colla
• Pennarelli indelebili

Procedimento
Disegna le squame del pesce sul CD con i pennarelli indelebili. Dal cartoncino ritaglia le branchie, la coda, e la bocca del pesce, e un cerchio. Incolla le parti del pesce, e il cerchio di carta al centro del CD. Ricava dalla carta crespa un ventaglio e ripiegalo su te stesso e incollato sul cerchio. Disegna poi gli occhietti. Il pesciolino è pronto!

Guest Post by:
Annabelle Carter Short
Etichettanome.it

Scopri altre idee creative