Pane in cassetta…impastiamo con i bimbi!

pane in cassetta

Quando i bambini rispondono che il latte viene dalla mucca mentre il pane e la pasta vengono dal supermercato…. bisogna reagire!!

Ai bambini piace molto impastare, in fondo è come giocare con il pongo, con l’aggiunta che possono mangiare ciò che producono ed imparano qualcosa sulla filiera alimentare.

Tra apparecchi ortodontici, scioperi della mensa scolastica e merende al volo siamo diventati grandi consumatori di pane in cassetta, purtroppo da qualche tempo non lo trovo più dal panettiere di fiducia ed ho provato ad usare quello confezionato ma non piace proprio a nessuno….. quindi domenica abbiamo deciso di farlo a casa, ed è molto più semplice di quanto pensassi ed il risultato è stato sorprendente al primo colpo!

Bisogna avere pazienza per i tempi di lievitazione ma il lavoro manuale non supera i 20 minuti compresa la pulizia (della cucina non dei bambini)!

Ingredienti:

650gr farina di grano tenero tipo 0 (per pane)
25gr lievito di birra (un panetto)
4dl latte
1 cucchiaio miele
1 cucchiaino di zucchero semolato
1 cucchiaino e 1/2 di sale
2 cucchiai olio extravergine oliva (in alternativa usare burro)

Procedimento:

sciogliere il panetto di lievito in un po’ di latte tiepido con miele e zucchero
preparare farina a fontana sul piano di lavoro
aggiungere al centro il latte con lievito sciolto
aggiungere poco alla volta il resto del latte, sale ed olio
impastare per 10 minuti circa
mettere il composto in una bacinella coperta da canovaccio bagnato
lasciare lievitare per 2 ore
togliere il composto dalla bacinella
impastarlo sul piano di lavoro per qualche minuto
riporre il composto nella teglia a cassetta untta con un po’ d’olio
coprire con pellicola trasparente
lasciare lievitare per 1 ora
togliere la pellicola
infornarare per 40 minuti a 180°

Buon divertimento!

Scopri altre idee creative