Tamburelli home-made per i piccoli artisti

Nei mesi scorsi abbiamo scoperto che i piccoli (anzi piccolissimi) artisti, al di sotto dei 3 anni, vanno matti per progetti creativi/artistici che presuppongono l’uso di pennelli, pittura e colla.
Con questo in mente abbiamo deciso di proporre un progetto semplice utilizzando questi “ingredienti” chiave per i nostri appuntamenti “Time for babies”, ogni mercoledi’ pomeriggio. Il progetto lo vogliamo condividere con voi… tamburelli home-made fatti con i piatti di carta. Manciate di riso e una spruzzatina di polvere glitter sono il tocco finale.

Necessario:

Piatti di carta Tempere lavabili Pennelli
Colla bianca Graffettatrice Riso

Fase 1: Preparate la vostra area di lavoro con un telo (per esempio provate il drop-cloth di Alex, è riutilizzabile e perfetto per i lavori creativi) oppure con un giornale. Questo progetto puo’ essere particolarmente…sporchevole!
Fase 2: Dipingete il retro di 2 piatti di carta. Noi abbiamo passato 2 mani per coprire bene le superfici bianche dei piatti.  Lasciate asciugare i piatti prima di procedere.
Fase 3: Assemblate il tamburello. Mettete due manciate di riso sulla superficie non pitturata di un piatto di carta. Mettete uno strato generoso di colla sul bordo del piatto. Riponete sopra l’altro piatto. Noi abbiamo anche graffettato i due piatti sui lati per velocizzare il processo.

Fase 4: Per la decorazione, noi abbiamo dipinto due cuori con della tempera lavabile bianca e dato una spruzzatina di polvere glitter per dare al nostro tamburino quel tocco che i nostri bimbi hanno davvero apprezzato!!!

Ed ora, mettete un po’ di musica e lasciate i vostri piccoli divertirsi facendo RUMORE!

Scopri altre idee creative