“Sail away with me”…

Vacanze in arrivo! Qual modo migliore di prepararsi per le vacanze se non costruendo queste coloratissime piccole navi?

Abbiamo utilizzato i moltissimi cartoni che si stavano accatastando nel nostro lab-center per un progetto che, come al solito, prevede il riciclo di materiali ma che garantisce ore di fantasia e divertimento anche a casa, per tutta la nostra gang creativa di ragazzi! L’ispirazione viene da uno dei miei siti favoriti per le attività craft: firstpallete.  Il solo difetto è che queste barche non possono essere messe in acqua. Comunque, sono perfette per stimolare l’immaginazione – basta utilizzarle con piccole figurine di pirati e di principesse e il divertimento inizia, immaginando storie sempre diverse!

Necessario:

Scatole di cartone Pennelli Stecchini di legno lunghi
Tempere acriliche Carta per acquarelli Pastelli a cera acquarelli
Colla a caldo Sculpt-it Forbici

Fase 1: Decidete che forma volete dare alla vostra nave. Noi abbiamo utilizzato delle scatole di cartone pesante e quindi io ho pre-tagliato la forma delle barche per i ragazzi. Se volete utilizzare delle scatole di cereali o della pasta, che sono fatte di cartone più leggero, i vostri bimbi dovrebbero riuscire a tagliare e preparare le forme da soli.

Fase 2: Decidete di che colore volete colorare la barca. Noi abbiamo usato blu e arancione utilizzando i colori acrilici Sargent Art che avevamo a disposizione nel laboratorio. Invece, per chi lo fa a casa, raccomando una fantastica linea di colori, la serie Liquid Metals sempre di Sargent Art, per due ragioni: coprono PERFETTAMENTE il cartone e i colori metallici permettono di ottenere un risultato spettacolare!

Fase 3: Non mi convincevano i lati alti della scatola dove avevo tagliato il cartone perchè le tempere non avevano coperto bene. Per superare questo problema, ho coperto il lato esposto con la colla calda. Ho aspettato che si raffreddasse e gli ho dato una mano di colore blu.

Fase 4: Ora è il momento di costruire le vele. Abbiamo fatto tagliare ai bimbi due triangoli di dimensioni diverse utilizzando la carta per gli acquarelli e le abbiamo fatte dipngere con i pastelli a cera acquarelli. Questi ultimi sono veramente divertenti e nuovi: si immergono in un po’ di acqua e si utilizzano come se fossero dei pennelli (intinti di acquarelli)…

Ricordate di colorare le vele da entrambe le parti!

Fase 5: Assemblate le vele. Per farlo abbiamo incollato insieme due lunghi stecchini di legno (abbiamo usato quelli che si usano per gli spiedini da fare alla griglia). Quindi incollate gli stecchini alle vele. Prendete un bel pezzo grande di Sculpt-it e fateci una pallina. Incollatelo sul fondo all’interno della nave e infilzateci lo stecchino. Quando lo Sculpt-it rimane all’aria, si indurisce e quindi dopo qualche ora avrete il vostro albero maestro bloccato al centro della nave!

Insomma… abbiamo iniziato cosi’:

e abbiamo finito con una bella flotta di coloratissime navi!

Scopri altre idee creative