Imparare inglese: FunLab Bilingual Phonics

Il percorso di apprendimento della lingua inglese

FunLab Bilingual Phonics

è basato sul famoso metodo di apprendimento fonetico della lingua inglese Jolly Phonics. Quest’ultimo nasce come metodo per madrelingua inglesi. FunLab lo ha reso adatto ai bambini che imparano l’inglese come seconda lingua, affiancando alle attività di fonetica di base dei progetti di creatività,arte e in generale attività multisensoriali, per stimolare l’associazione suono-parola-significato.

Il curriculum FunLab Bilingual Phonics, facendo leva sulla stimolazione del bilinguismo attraverso l’arte, si ispira anche all’approccio ” Language Through Art”, Sviluppato al the Paul Getty Museum in Los Angeles. L’arte è’ il veicolo per comunicare il linguaggio: “oggetti come catalizzatori per incrementare le capacità linguistiche, ampliare il proprio vocabolario, e esporre i diversi visitatori a una varietà di culture ed esperienze”.

Vi proponiamo in questa raccolta una selezione di progetti creativi e artistici del metodo FunLab Bilingual Phonics, utili a stimolare l’apprendimento dell’inglese attraverso .