Maschere Carnevale Fai Da Te: farfalla e simmetria


Per la serie maschere fai da te, abbiamo realizzato una maschera MOLTO SEMPLICE, ideale come lavoretto scolastico dato che è anche un ottimo modo per imparare la SIMMETRIA!
La figura che abbiamo scelto è una farfalla ma ovviamente si puo’ spaziare.
Ecco come fare in pochi passi.

Necessario:

– cartoncino
– colla (link qui a quella che abbiamo usato)
– gemme preziose (link qui a quelle che abbiamo usato)
– decorazioni varie
– glitter in polvere
– elastici (quelli dei braccialetti 😉 – ma ovviamente va bene anche un elastico normale

Procedimento:

1. Creare la sagoma della farfalla. Prima piegare il foglio a metà sul lato lungo e poi sul lato largo. Noi l’abbiamo fatta a mano utilizzando appunto il concetto di simmetria. Basta centrare poi la maschera e disegnarne solo la metà. Utilizzate come vi dicevo questo passaggio per spiegare ai bambini il concetto di simmetria, un concetto matematico che si puo’ osservare facilmente in natura.

2. Si ripiega poi a metà e si taglia. Ed ecco la sagoma pronta.

3. Procediamo con la colla per glitterare la maschera.Mettete poca colla alla volta e utilizzate un pennello per stenderla

4. Stendete ora i glitter. Qui potete usare ovviamente la vostra fantasia per come disporre i glitter in polvere. Si possono alternare colori oppure realizzare dei motivi simpatici.

5. Noi abbiamo usato tre colori di polvere glitter.

6. La parte di decorazione è quella più creativa: utilizzate le gemme preziose, dei nastri, bottoni… tutto per rendere le vostre maschere carnevale personalizzate al massimo

7. Infine come elastico noi abbiamo usato una catenella fatta con elastici per braccialetti.Ne avevamo tanti e abbiamo reso cosi’ il classico elastico, colorato e originale. Alternativamente è possibile usare un elastico classico!

8. Infilare quindi la catenella nei buchini della maschera ed ecco pronta la vostra maschera farfalla

Scopri altre idee creative