Creare timbri fai da te bambini – scavando

final stamps
Sono sempre stata attratta dal processo della realizzazione dei timbri. Ho deciso allora di realizzarlo con i bambini del nostro campus estivo:

timbri fai da te bambini

! E’ stato un grande successo. Sicuramente si tratta di un lavoro da effettuare con i bambini di oltre 10 anni dato che vengono utilizzati degli attrezzi per scavare e oltrettutto il lavoro richiede una certa precisione.

Cetto cio’: divertimento, divertimento e ancora divertimento.

Necessario per i timbri fai da te bambini:
Blocchettini da scavare
Attrezzo per scavare
Pennarelli

Iniziamo:
Passo 1: Decidere quale immagine volete convertire in un timbro.Due elementi fondamentali da spiegare ai bambini sono che l’immagine deve essere semplice e non eccessivamente piccola. Disegnare l’immagine su un pezzo di carta e tagliare quindi la carta della dimesnsione del blocchetto da scavare
stampmaking step 1

Passo 2: Ricalcare l’immagine (a faccia in giù) sul vostro blocchetto affinchè si trasferisca dal foglio di disegno al blocchetto per timbri stesso. Potete vedere un problema che noi abbiamo avuto durante questa attività… ovvero… l’immagine non si è trasferita completamente!
transfer image

Passo 3: Abbiamo usato allora un pennarello nero (tipo Sharpie) per ritracciare il nostro disegno e abbiamo quindi risolto il problema del trasferimento un po’ scarsino.
outline image

Passo 4: Utilizzare l’apposito attrezzo per tagliare intorno agli angoli dell’immagine.
using tools step 1

Passo 5: Utilizzare l’attrezzo a U per scavare lo strato più in alto del vostro blocchetto.
using tools step 2

Continuare a lavorare finchè l’immagine non venga completamente messa in risalto, scavata ai lati. Ecco alcuni esempi che hanno realizzato i nostri piccoli campers!
child made stamp
student made stamp 2

E’ stata un’ottima idea aggiungere questa attività a quelle che effettuiamo durante i campus. Provate e mandateci delle foto! Se avete dubbi sulla tecnica, sugli attrezzi, sui tempi e i costi …scriveteci pure a myfunlab@gmail.com!

take care
Alison

Potete trovare la versione inglese di questo articolo cliccando a questo link.
English version of this post click here

3 Commenti

  1. Fabio Grande
    12 ottobre 2016 at 12:52 pm Rispondi

    Bello !
    In che materiale sono fatti i blocchetti ? Dove si comprano ?
    E gli attrezzi ?
    Ciao – Grazie
    FabioG

    • FunLab
      13 ottobre 2016 at 8:57 pm Rispondi

      i blocchetti sono di gomma crepla. gli attrezzi sono appositamente studiati per lo scopo… si trovano da Tiger

  2. Mara
    28 dicembre 2016 at 12:06 am Rispondi

    da provare assolutamente!
    Grazie