Fogli di feltro ecologico: 10 idee per creare fiori di feltro per la festa della mamma

fogli di feltro

Fogli di feltro

Tutti noi li conosciamo: ottimo materiale per la creatività, fashion, home decor e molto altro. Oggi usiamo – per completare il nostro cestino per la festa della mamma, dei fogli di feltro ecologici, disponibili sull’ecommerce FunLab (link).
Il feltro si ottiene dall’infeltrimento (lo dice la parola stessa 🙂 ) delle fibre di qualsiasi tipo di pelo animale (pecora, coniglio, lepre, capra…) . Noi stesse lo avevamo realizzato partendo dalla lana. Spesso si sente parlare anche di pannolenci, che altro non è se non feltro lavorato, con spessori piccoli e con una maggiore resistenza al taglio (non si sfilaccia per intenderci).

Il feltro ecologico ha un occhio di attenzione all’ambiente. I fogli sono creati con Eco-Fi®, una fibra di poliestere di altissima qualità, realizzata al 100% riciclando bottiglie di plastica (da The Kunin™ Group).

Il bello di questi fogli di feltro è che hanno uno spessore di 2mm (quindi come feltro classico) ma non si sfilacciano e quindi sono facili da tagliare e da incollare: hanno le caratteristiche che ha quindi il pannolenci che pero’ ha uno spessore molto più sottile.

Ci vogliono 10 bottiglie di plastica per fare mezzo chilo di feltro: insomma un piccolo contributo per salvare la terra con un materiale ottimo per progetti creativi e non solo. Infatti non si sacrifica nulla in termini di colore, qualità, varietà rispetto al feltro da fibre animali (attenzione…peraltro, non è mai 100% di lana, ma c’e’ sempre poliestere in qualche quantità) per non parlare del fatto che è resistente ai lavaggi in lavatrice e appunto non si sfilaccia.

Ma veniamo al nostro progetto per la festa della mamma. Dobbiamo riempire di fiori il nostro cestino. Presto fatto. Realizzeremo un lavoretto 100% ecologico: sia il cestino (con bottiglietta di yogurt) che il feltro dei fiori (ecologico)!!!

Necessario:
feltro
– forbici
colla

fogli di feltro

Tagliate il feltro in piccole strisce di lunghezza 10×4 cm. Con la forbice, fate dei tagli a zic-zac (come in figura).

Arrotolate il feltro a formare un fiore…

Incollate usando colla a caldo o colla per il feltro.

Il fiore è fatto (guardate l’esempio del fiore blu nella foto sopra!).
Ripetete per diversi colori e poi andate a riempire il cestino (il tutorial lo trovate qui).

Se volete riempire il cestino con altri tipi di fiorni, date un’occhiata qui sotto, tante blogger dal web hanno realizzato dei fiori capolavori con il feltro: dalla classica rosa, fino a margherite, camelie e narcisi.

2. Rose in Pannolenci di Chiorarte
fogli di feltro

 

 

 

 

 

 

 

2. Rose in feltro di Nella Valigia della Buru 

fogli di feltro

 

 

 

 

 

 

 

 

3. Fiorellini originali e decorativi dalle Fate del Feltro

 

 

 

 

 

 

 

4. Tarassaco colorato di SeeVanessaCraft

 

 

 

 

 

 

 

5. Margherite di feltro di FutureGirl

 

 

 

 

 

 

 

6. Camelie di feltro di HowJoyful

fogli di feltro

 

 

 

 

 

 

 

7. Narcisi di WhileSheNaps

fogli di feltro

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

8. Dalia di feltro di Not Martha

fogli di feltro

 

 

 

 

 

 

 

 

9. Violette in feltro di Viola Creativa

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

10. Fiori gialli di Echoes of a dream 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Se avete tutorial da condividere su fiori di feltro (non ti scordar di me, stelle alpine, etc..) segnalateceli a owners@funlab.it, li pubblichiamo sicuramente!

Scopri altre idee creative

2 Commenti

  1. Ideepercaso
    19 aprile 2013 at 12:22 pm Rispondi

    Ciao idea molto bella noi li abbiamo realizzati con dei palloncini di plastica vi lasciamo il link se vi interessa:
    http://www.cliccatutto.com/realizzare-dei-fiori-con-i-palloncini-gonfiabili.html
    ciao un salutoneeeee

    • FunLab
      19 aprile 2013 at 1:50 pm Rispondi

      Molto ma molto originale! Grazie del suggerimento 🙂 e complimenti