Riciclare creando: come fare un gattino con un maglione di lana

Insegnare il riciclo ai bambini non è facile ma è importante farlo presto affinchè i nostri figli inizino presto ad apprezzare e rispettare il nostro pianeta.

Io quando posso creo oggetti e giochi usando quello che andrebbe buttato, come ad esempio un bel maglione nuovo, ma con un foro nel mezzo, regalo di una tarma che passava di qui. Il maglione con qualche cucitura è diventato un gattino morbido per la mia bambina. Crearlo non è stato difficile e in questo post ve lo mostrerò con un tutorial passo passo e un cartamodello da scaricare!

Cosa serve

1 maglione di lana
ovatta
ago e filo
cartamodello (da scaricare qui)

Come si fa

1. Scaricate il cartamodello e stampatelo.

2. Tagliate una manica al maglione.

3. Appoggiate il cartamodello del gatto sulla manica e fermatelo con gli spilli.

4.  Ritagliate il maglione lasciando 1 cm tutto attorno al cartamodello.

5. Cucite a rovescio il gattino e la coda, lasciate una piccola apertura in entrambi i pezzi.

6. Rivoltate e imbottite.

7. Cucite l’apertura del gatto e della sua coda.

8. Cucite la coda nel retro.

9. Create occhi e naso con un pezzetto di feltro o in alternativa ricamandoli con del filo nero.

Linda di Pane, amore e creatività

Scopri altre idee creative